Riposa al potere

Il Rev. Dr. Samuel B. McKinney era un pastore fidato, un sostenitore dei diritti civili e un leader visionario. Durante la sua vita, ha riconosciuto molte ingiustizie che devono affrontare le comunità di colore ed è stato spinto ad agire. Il dottor McKinney è stato costretto a dare ai suoi compagni membri della comunità una voce più forte protestando pacificamente. Ha visto l'era dei diritti civili come un movimento più importante per promuovere diritti di protezione più forti per tutte le persone. Siamo un'estensione del lavoro del Dr. McKinney perché i membri della nostra comunità continuano ad affrontare ingiustizie sociali, politiche, economiche e legali. Tuttavia, la sua passione e la sua eredità per la giustizia sociale rimangono per noi fonte di ispirazione. Continuiamo a tenere i suoi cari nei nostri cuori e nei nostri pensieri. Leggi il necrologio del Dr. McKinney, per saperne di più, clicca qui.

Marciamo per Lavoratori come Aureliano

Aureliano arrivò a El Centro de la Raza dove inizialmente chiese assistenza per servizi di traduzione. Aveva ricevuto una scatola da CenturyLink anche se non si era mai abbonato a un tale servizio. Potrebbe essere che qualcuno stesse usando la sua identità?

Uno dei nostri case manager a El Centro de la Raza ha quindi chiamato CenturyLink per conto di Aureliano per chiedere informazioni sulla scatola non ricercata. Si è scoperto che CenturyLink aveva spedito l'attrezzatura prima di ottenere la firma di Aureliano. Mentre qualcuno aveva usato l'identità di Aureliano per acquisire servizi di telecomunicazione, era libero da ogni responsabilità.

Quel case manager ha identificato un'altra opportunità per assistere ulteriormente Aureliano chiedendogli della sua esperienza con l'estrazione di rapporti di credito, uno strumento di gestione per tenere traccia della sua storia creditizia. Aureliano doveva ancora richiederne uno. Con il suo consenso, il case manager ha proceduto ad aiutarlo a ottenere il suo primo rapporto di credito sul posto.

Pochi istanti dopo, dopo aver scaricato il rapporto di credito di Aureliano, fu sbalordito nello scoprire che era responsabile di $ 30,895 in debiti di riscossione, di cui non era a conoscenza. Non aveva mai ricevuto notifiche di bollette relative all'elenco delle spese non familiari. Aureliano e il suo case manager hanno agito immediatamente contestando il presunto debito su undici conti. Lo stesso giorno, hanno preparato e presentato lettere di convalida del debito a più creditori.

Dopo circa tre settimane di attesa, Aureliano è stato in grado di tirare un profondo sospiro di sollievo quando il peso di $ 28,000 si è dissipato dalle sue spalle. Una compagnia di assicurazioni aveva erroneamente fatturato Aureliano e quindi emesso avviso di recesso. Il nome di Aureliano non era più legato a quell'enorme debito.

Oggi, Aureliano rimane sulla strada giusta verso l'empowerment finanziario. Si incontra mensilmente con il suo case manager a El Centro de la Raza, dove ha dimostrato con competenza come completare e mantenere un budget. Continua a risparmiare nonostante viva di stipendio in stipendio.