9 Storie della Comunità El Centro de la Raza

El Centro de la Raza ha avuto inizio nel 1972. Da allora, abbiamo continuato a fungere da voce e hub per la comunità latina e da sistema di supporto per le comunità di colore a Seattle. Da allora siamo cresciuti molto, ma manteniamo gli stessi valori. La nostra comunità significa tutto per noi e continuiamo ad essere grati per i membri della comunità che utilizzano i nostri servizi e si fidano di noi mentre attraversano parti sia difficili che emozionanti della loro vita. Il 2020 è stato particolarmente difficile per molti nella nostra comunità e abbiamo visto ancora più bisogno dei nostri servizi. Se sei interessato a supportare la nostra organizzazione e i servizi che offriamo alla comunità, fai clic sul pulsante di donazione in alto a destra del nostro sito. Una donazione ricorrente o una tantum è sempre apprezzata e un'azione apprezzata. Ecco alcune storie di quest'ultimo anno che speriamo vi diano un'immagine della nostra famiglia e del lavoro che svolgiamo.  

Javier*

Le persone di El Centro de la Raza si prendono cura di noi, afferma Javier*, 60 anni, che si unisce a noi durante i nostri pranzi Senior da settembre 2020, dopo che alcuni amici gli hanno parlato. Dice che il pranzo caldo gratuito cinque giorni alla settimana lo ha aiutato emotivamente nei momenti difficili. Ha tenuto a menzionare la cura che Flor, una delle coordinatrici del nostro programma di pranzo, dà alla comunità. Javier sente che il programma è come una benedizione per lui. 

* Il nome è stato cambiato per motivi di privacy

Descrizione dell'immagine: Senior in maglione blu sorridente davanti all'edificio El Centro de la Raza

Hilda e Lourdes

All'inizio della pandemia, il nostro personale del Business Opportunity Center ha contattato Sabor Delicioso comproprietari, Hilda e Lourdes, con buone notizie da condividere. Hilda e Lourdes hanno tirato un sospiro di sollievo: la città di Seattle ha approvato la loro piccola impresa per ricevere un totale di $ 10,000 in finanziamenti e mitigare la perdita di reddito causata da COVID-19. Con quei soldi, loro: 

  • Pagato per permessi e licenze alimentari 
  • Affitto pagato, utenze e trasporti 
  • Ha recuperato la perdita di entrate da catering e altri eventi 

Il nostro staff BOC ha aiutato Hilda e Lourdes fornendo ore di assistenza tramite una teleconferenza per tradurre e offrire assistenza nella domanda per il Fondo di stabilizzazione delle piccole imprese della città. Il Business Opportunity Center di El Centro de la Raza continua ad aiutare i proprietari di piccole imprese a richiedere sovvenzioni e prestiti. Sostieni Sabor Delicioso e gli altri nostri venditori di cibo visitando la nostra piazza. Puoi trovare il nostro programma del venditore di cibo qui.

Descrizione dell'immagine: foto di Hilda e Lourdes in piedi davanti al loro carrello del cibo che sorridono e ridono

Adriano*

Adrian* ha svolto due lavori per soddisfare le esigenze della sua famiglia. A causa della pandemia, ha perso uno dei suoi lavori e la sua famiglia di cinque persone è stata colpita in modo significativo. Lui ha perso il suo secondo lavoro dopo l'estensione dell'ordine Stay Home Stay Healthy. 

Adrian era sempre più stressato e preoccupato per la loro situazione. Doveva in qualche modo guadagnare l'affitto, oltre a fare la spesa e pagare le utenze. Il tuo supporto del nostro Fondo di risposta alle emergenze ha permesso di fornire alla famiglia di Adrian cibo e assistenza per l'affitto. Disse: "Mi vida ha cambiado drásticamente por la mejor". (Traduzione inglese: "La mia vita è cambiata drasticamente in meglio.") 

Adrian si sente fortunato che El Centro de la Raza capisca e soddisfi i bisogni della comunità. El Centro de la Raza fornisce anche al figlio maggiore di Adrian un laptop in modo che possa continuare la sua istruzione da casa. 

* Il nome è stato cambiato per motivi di privacy

Foto di un uomo davanti a El Centro de la Raza

Martino*

Da marzo 2020, El Centro de la Raza collabora con la Schultz Family Foundation per distribuire fondi ai lavoratori della ristorazione colpiti dalla pandemia attraverso The Plate Fund. Il Plate Fund è una fonte di finanziamento una tantum di una carta regalo Visa da $ 500 che può essere utilizzata in qualsiasi negozio per acquistare beni di prima necessità come cibo o anche per cose come pagamenti online per bollette o affitto. Durante la pandemia, il settore della ristorazione è stato incredibilmente instabile a causa della costante chiusura e riapertura delle attività a causa delle mutevoli restrizioni e fasi. Molti lavoratori della ristorazione hanno perso entrate a causa della chiusura delle attività, di gravi riduzioni dell'orario o addirittura di aver contratto il COVID-19 costringendoli a prendersi una pausa dal lavoro. La pandemia ci ha mostrato quanto sia difficile navigare nelle risorse, tuttavia, molti lavoratori della ristorazione hanno dovuto affrontare anche la barriera linguistica che hanno dovuto affrontare quando hanno cercato di trovare assistenza o aiuto. 

Un partecipante, in particolare, ha chiamato El Centro de la Raza e ha detto al personale che erano stati respinti da molte altre organizzazioni e avevano un disperato bisogno di sostegno. Questo partecipante, Martin Sanchez*, è un uomo di 70 anni che non ha potuto lavorare a causa della sua età e del diabete, il che lo espone a un rischio maggiore di contrarre il COVID-19. Anche sua figlia è stata licenziata dal McDonald's all'inizio di marzo e da allora non è stata in grado di trovare lavoro. Sia il padre che la figlia avevano esaurito gli ultimi risparmi e venduto la loro auto per un reddito aggiuntivo, ma avevano un disperato bisogno di sostegno finanziario poiché avevano spese mediche, vitto e alloggio. A causa della barriera linguistica, della barriera tecnologica e della limitata capacità di leggere o scrivere, la famiglia ha avuto difficoltà ad accedere alle risorse di soccorso. Il nostro staff di El Centro de La Raza è stato in grado di lavorare con loro per far sì che la figlia di Martin si qualificasse per ricevere una carta regalo Visa da $ 500 al Plate Fund e li ha indirizzati anche a ricevere assistenza per il noleggio. 

* Il nome è stato cambiato per motivi di privacy

Descrizione dell'immagine: foto di Elisabetta davanti al computer

Elisabetta

Elizabeth, originaria della Colombia, ha iniziato la sua attività di servizi fiscali Servizi fiscali per le imprese unite 10 anni fa. Con l'aiuto del Business Opportunity Center (BOC) del Centre de la Raza, è stata approvata un finanziamento per la sua attività nell'ambito del Paycheck Protection Program (PPP). Questo programma di aiuti del governo fornisce finanziamenti alle imprese colpite dal COVID-19. Elizabeth continua felicemente le sue operazioni commerciali e serve la sua comunità grazie a questi fondi. Per i suoi servizi, si prega di contattare Elizabeth via e-mail: uetaxes@gmail.com

"È un grande lavoro e un lavoro eccellente che tu [BOC] e el Centro de la Raza stanno facendo per la nostra comunità. Che Dio benedica voi!" 

Elizabeth, originalmente de Colombia, comenzó su negocio de contabilidad e impuestos Servizi fiscali delle imprese unite hace 10 anni. Con la consulenza del Centro de Oportunidad de Negocios del Centro de la Raza, fue approvata per ottenere fondi di ayuda empresaria da parte del Programa de Protección de Pago (PPP). El programa gubernamental proporciona fondos a empresas impactadas por COVID-19. Elizabeth felicemente continua su negocio y sirviendo su comunidad con la ayuda de los fondos. Para sus servicios, pueden contactar a Elizabeth por correo electronic: uetaxes@gmail.com

“De verdad es una maravillosa labor y un excelente trabajo el que usted y el Centro de la Raza están realizando ayudando a la comunidad. ¡Que Dios les bendiga!" 

Sandro*

Sandra*, emigrata dal Venezuela 3 anni fa, dice di aver contattato El Centro de la Raza in cerca di informazioni sulle risorse che mi aiuteranno ad avere successo mentre affronto la realtà di vivere in un nuovo paese. Sandra si è iscritta al webinar Business Launch and Grow e First Time Homebuyers, entrambi corsi di formazione offerti dal nostro Business Opportunity Center. Dice di essere soddisfatta del livello di impegno, chiarezza e conoscenza dei suoi istruttori. Ora è lei che ogni formazione fornita da El Centro de la Raza lascia un seme di conoscenza e voglia di continuare a imparare e crescere. Sottolinea il valore di trovare persone che ti guidino quando ti stai adattando a una nuova lingua, cultura e istruzione. Da quando si è unita a questi corsi di formazione, ha condiviso le opportunità che El Centro de la Raza offre alla sua cerchia di amici.

* Il nome è stato cambiato per motivi di privacy

Il nostro centro di sviluppo infantile José Martí

La nostra insegnante del Centro per lo sviluppo infantile José Martí legge una storia in spagnolo per i bambini che seguono da casa. Fai clic per vedere come stiamo coinvolgendo i bambini piccoli in questo momento: https://www.youtube.com/watch?v=eazipYwkkBI.

È stato sorprendente che il Centro per lo sviluppo infantile José Martí abbia continuato il suo lavoro durante la pandemia. Ad agosto abbiamo festeggiato i nostri brillanti giovani diplomati con Pizza, Cupcakes, regali e, soprattutto, il loro diploma!

Totem Doposcuola Programma

Il 17 marzo, 8 ragazzi delle scuole medie del programma Totem After School hanno partecipato ai workshop di Leadership della Giornata Legislativa Latino. Con loro sorpresa, i laboratori sono stati completamente guidati da giovani delle scuole superiori. Tra gli argomenti discussi c'erano l'anti-blackness nelle comunità latine, la salute mentale e la giustizia ambientale. Quando i giovani hanno lasciato il seminario, hanno condiviso con i facilitatori, "Ho imparato MOLTO oggi, sono contento di essere qui". Durante le riflessioni del giorno successivo nel doposcuola, i giovani volevano sapere come potevano arrivare a quel livello, "Come posso facilitare un laboratorio come loro quando sarò grande?" i giovani sono stati rassicurati, sono già capaci e sulla buona strada per condurre i propri laboratori. Le lezioni offerte durante il segmento dell'arricchimento culturale forniscono ai giovani un quadro di giustizia sociale. 

Descrizione dell'immagine: Totem dopo i partecipanti alla scuola con il cartello El Centro de la Raza.

Attraverso una partnership interdipartimentale, i giovani del Plaza Roberto Maestas After School e del FW Totem After School Program sono stati invitati a presentare le iscrizioni al concorso Scholastics, "Vaping is Not My Thing". Per partecipare al concorso i partecipanti hanno dovuto creare un poster infografico mirato ai loro coetanei e informandoli dei pericoli dello svapo. Due giovani del programma After School di Plaza Roberto Maestas hanno potuto presentare le proprie candidature. Attraverso il processo, entrambi gli studiosi hanno sviluppato la propria posizione per dire no allo svapo e incoraggiare i loro coetanei ad allontanarsi anche dai pericoli dello svapo. Siamo molto orgogliosi di entrambi! Ecco una delle voci del nostro studioso: 

Descrizione dell'immagine: foto del poster del progetto studentesco con il titolo Vaping is Not Cool

Pietro*

Piedro*, 67 anni, che dice di aver scoperto il programma pranzo per anziani di El Centro de la Raza, si è unito a noi per un pranzo caldo a settembre. Dice di essere felice di parte della comunità che è presente a pranzo. Piedro ha anche menzionato come venire al programma del pranzo lo abbia aiutato con altre risorse, in particolare il supporto per iscriversi e ottenere la sua vaccinazione COVID-19. Piedro ha apprezzato le altre attività del programma del pranzo per gli anziani durante il programma MF dalle 11 alle 1, comprese le attività di danza e pittura. El Centro de la Raza offre 43 programmi e continua ad essere un centro di risorse per la comunità.  

* Il nome è stato cambiato per motivi di privacy

Aprile Noticias e articoli rilevanti per la nostra comunità

Programma alimentare del venditore

Nominare o auto-nominare membri della comunità per El Centro de la Raza's Premio per l'eredità di Felipe Maesta. 

Ogni anno al nostro Gala Building the Beloved Community, celebriamo due individui nella comunità che esemplificano Building the Beloved spirit attraverso l'unità multirazziale e lavorano per eliminare la povertà, il razzismo e l'iniquità sociale, con un Premio per l'eredità di Felipe Maesta. Celebreremo i nostri vincitori del 2021 con un umile regalo di $ 1,000 a loro nome a un'organizzazione di loro scelta e riconosceremo ogni vincitore al nostro Gala 2021 Building the Beloved il 2 ottobre. 

Incontra i nostri candidati passati per saperne di più, clicca qui

Nominare un membro della comunità o autocandidarsi entro il 31 maggio 2021, per saperne di più, clicca qui


Festa del Primo Maggio in streaming il 1° maggio alle 6

Registrati all'evento, per saperne di più, clicca qui.


Prossimi eventi nella comunità

Nia Tero & La vetrina CINEDIGENOUS di SIFF

La vetrina cINeDIGENOUS di Nia Tero e Seattle International Film Festival

Questo programma si concentra su registi indigeni globali che condividono storie e culture indigene. Centrare l'arte e gli artisti indigeni amplifica voci e prospettive che sono essenziali per il nostro benessere globale. cINeDIGENOUS è curato e presentato in collaborazione con Nia Tero.

Articoli di interesse

Biden e il segretario al Tesoro Yellen; I latini aiuteranno con il recupero da COVID

Una prospettiva panoramica del confine tra Stati Uniti e Messico

La Casa Bianca pubblica schede informative stato per stato per evidenziare la necessità a livello nazionale del piano americano per l'occupazione

Pew: il 5% della popolazione nera degli Stati Uniti del 2019 si identifica come afro-latino

Lo studio indica che le rivolte del 6 gennaio sono state motivate dal razzismo e dal risentimento dei bianchi, non dal "furto elettorale"

Il direttore del CDC afferma che il razzismo è una "grave minaccia per la salute pubblica"

Chi sono gli insorti e da dove vengono?

Martedì 30 marzo il Senato dello Stato di Washington ha votato per vietare le prigioni a scopo di lucro

Cosa può imparare WA dal piano di vaccinazione delle comunità native

Il sostegno della comunità di El Centro de la Raza continua con la clinica dei vaccini presso gli uffici federali della Via

All'inizio di questo mese, El Centro de la Raza ha ospitato un'altra clinica per i vaccini, questa volta presso i nostri uffici Federal Way. Siamo entusiasti di riaprire presto i nostri uffici Federal Way, ma fino ad allora, siamo felici di poter avere una clinica per i vaccini in loco e continuare a mostrare il supporto che speriamo di fornire a LatinX e a tutte le comunità in Federal Way. Per trovare la tua fase, puoi andare per saperne di più, clicca qui. Le nostre cliniche sono dotate di traduttori, medici e volontari per supportare qualsiasi domanda o dubbio. È importante che tutti ottengano il vaccino quando è la loro fase per proteggere la nostra comunità e i nostri cari. Jay Inslee ha annunciato che entro il 15 aprile tutti a Washington di età superiore ai 16 anni potranno beneficiare del vaccino.

Questa immagine ha un attributo alt vuoto

Sostienici prendendo queste azioni: aprile

Supporto Bill HB 1550

Incoraggiamo i nostri colleghi membri della comunità a mostrare il loro sostegno/importanza di fattura HB 1550 scrivendo una mail a Rep Frame, Legislatura dello Stato di Washington – Rep Frame, o altri membri del comitato finanziario, Membri e personale del comitato finanziario (wa.gov).

Leggi la testimonianza dello staff di El Centro de la Raza a Rep frame e Rep. Pollet. Controlla l'andamento della bolletta per saperne di più, clicca qui.

Con la pandemia di COVID che inizia a essere sgomenta, le scuole inizieranno presto ad aprire a pieno regime. Cosa significa questo per genitori, zie, zii, nonni e tutori dei bambini? I bambini possono essere facilmente spinti dai coetanei a impegnarsi in nuovi atti che potrebbero non essere la scelta migliore, come fumare/svapare. Non è un segreto che c'è una crescente pandemia di svapo tra i giovani. Uno studente su tre delle scuole superiori a Washington ha riferito di svapare nell'ultimo mese e questo numero è in aumento! È un momento delicato della loro vita, come sappiamo i bambini sono molto impressionabili, soprattutto durante l'adolescenza. I bambini potrebbero ottenere dei soldi per acquistare questi prodotti e capire come acquistarli se diventano dipendenti e li desiderano. Qual è un passo per dissuadere i nostri giovani dall'acquistare questi prodotti oltre all'educazione alla cessazione/prevenzione? L'imposizione di un'aliquota fiscale più elevata su questi prodotti potrebbe renderli più costosi e rendere più difficile per i giovani possedere i fondi per l'acquisto.

C'è un disegno di legge in corso nella sessione legislativa proposto per aiutare a prevenire l'uso di fumo/vaping da parte dei giovani. La fattura proposta è HB1550, Legislatura dello Stato di Washington – HB 1550 Informazioni, e offre un'accisa che sarebbe una risorsa enorme nei nostri sforzi per la prevenzione e la cessazione della nicotina. Gli articoli tassati sarebbero i prodotti per il fumo di tabacco che sono diventati popolari tra i giovani/giovani adulti. Le tasse raccolte da questo disegno di legge finanzieranno adeguatamente la salute pubblica destinando tutti i soldi raccolti alla prevenzione, alla cessazione, all'applicazione delle norme, all'istruzione e ai servizi sanitari pubblici di base della nicotina e dell'uso di sostanze.

A El Centro de la Raza, continuiamo a contattare i membri della nostra comunità LatinX per aumentare la consapevolezza sul tabacco e lo svapo e sugli effetti che questi prodotti stanno avendo tra i membri della nostra comunità. Abbiamo sviluppato presentazioni power-point per la prevenzione dei giovani e collaborato con le organizzazioni giovanili latine per diffondere il nostro messaggio senza tabacco e perché. Queste presentazioni e informazioni sono fornite sia in spagnolo che in inglese per raggiungere il maggior numero possibile di membri della nostra comunità LatinX nei nostri sforzi legati alla cultura per combattere l'uso e la dipendenza dal tabacco tra i giovani e i giovani adulti. I nostri sforzi legati alla cultura si riflettono nel nostro lavoro in collaborazione partecipando a riunioni legislative relative all'uso del tabacco giovanile, alla prevenzione e alla formazione costante per mantenere aggiornate le nostre competenze nella prevenzione del tabacco giovanile. Il denaro raccolto dalle tasse aiuterebbe organizzazioni come El Centro de la Raza a continuare con successo nella loro lotta per la cessazione/prevenzione del tabacco.

Come genitore di due ragazzi in età di scuola media, non posso sottolineare l'importanza dell'educazione, della cessazione e delle risorse di prevenzione sulla nicotina, che sia vaporizzata o fumata. Non credo che ci sia un genitore, una zia, uno zio o un nonno là fuori che voglia che la persona amata diventi dipendente da una sostanza, figuriamoci uno che sappiamo essere la principale causa di morte prevenibile nel mondo!


Programma di prevenzione degli sfratti e di assistenza all'affitto della contea di King Proposta per l'assegnazione di fondi di assistenza per l'affitto alle organizzazioni con sede nella comunità BIPOC

King County ha ricevuto circa 145 milioni di dollari in fondi federali per fornire assistenza per l'affitto a famiglie a reddito molto basso (inferiore al 50% del reddito mediano dell'area) che sono colpite negativamente da COVID e ad alto rischio di sfratto. In risposta al feedback dei leader BIPOC nella Contea di King, la Contea di King sta adeguando il Programma di prevenzione degli sfratti e assistenza all'affitto (EPRAP) per fornire finanziamenti alle organizzazioni basate sulla comunità (CBO) per supportare le loro comunità. Per fare ciò in modo efficace, DCHS si affiderà alla guida e all'esperienza dei più grandi CBO BIPOC per supportare gli investimenti e lo sviluppo di capacità nelle organizzazioni più piccole.

Proposta

· Nel 2021, King County (KC) stanzierà circa 30-45 milioni di dollari in fondi di assistenza per l'affitto ai CBO per supportare le comunità BIPOC. A causa del processo di budget della contea, ciò può avvenire attraverso più round di finanziamento.

· Utilizzando un modello "hub and spoke", KC fornirà sovvenzioni di circa $ 3 milioni di dollari a 10-15 organizzazioni "hub" primarie. Per requisito federale, di questo denaro, $ 2.7 milioni potrebbero essere utilizzati per l'assistenza all'affitto; $ 300K per i costi amministrativi e operativi.

· Le agenzie hub quindi contrattano con organizzazioni "spoke" più piccole per fornire supporto alle loro comunità.

· Tutte le organizzazioni hub and spoke dovranno conformarsi ai requisiti federali.

· King County supporterà le organizzazioni hub con formazione, circoli di apprendimento e assistenza tecnica continua per garantire che i requisiti del programma federale siano soddisfatti. Le agenzie hub a loro volta sosterrebbero le agenzie di raggi più piccole nel soddisfare questi requisiti.

· Potrebbe esserci la possibilità di espandere il programma se entro la fine dell'anno verranno assegnati ulteriori fondi alla King County.

Passi successivi

· Collaborare con i leader BIPOC per perfezionare il modello.

· Attraverso il processo di approvvigionamento richiesto da KC, identificare 10-15 organizzazioni con la capacità di fungere da agenzie hub.

· Creare un sondaggio che le potenziali organizzazioni hub possano utilizzare per valutare l'interesse e la capacità di servizio delle organizzazioni spoke.

· Accettare le domande dalle agenzie hub che dettagliano i piani per contrattare con le agenzie spoke e soddisfare i requisiti federali.

· Allocare fondi


Lavorare alla campagna Pay Up di Washington

Le società di concerti si sono espanse rapidamente durante la pandemia. Nello stesso momento in cui trasformano i loro dirigenti in miliardari, riescono a farla franca pagando solo 2 dollari a lavoro alle persone che fanno il lavoro. Ecco 3 cose che puoi fare per supportare Lavorare alla campagna Pay Up di Washington e contribuire ad aumentare i salari di decine di migliaia di persone nella nostra città:

  • Costruisci la coalizione: Condividere il nostro segno su con altre persone e organizzazioni. (Hai bisogno di maggiori informazioni? Fammi sapere! Felice di condividere maggiori dettagli sulle politiche per cui stiamo combattendo!)
  • Diffondere la parola: Condividere il nostro sondaggio sui lavoratori con qualsiasi autista di consegna e altri lavoratori del concerto che potresti conoscere per aiutarci a garantire che le politiche che stiamo portando avanti siano radicate nelle esigenze dei lavoratori.
  • Aiuta a rendere i lavoratori del concerto una priorità al municipio: Spedire un breve messaggio personale ai tuoi consiglieri comunali e al sindaco, facendo loro sapere che aumentare gli stipendi nella gig economy è una priorità! 

Grafica essenziale per i lavoratori

Per ottenere la ripresa dalla pandemia che TUTTI vogliamo vedere, dobbiamo assicurarci che tutti ne siano inclusi. Ciò significa garantire che stabilizziamo la nostra forza lavoro proteggendo gli immigrati che fungono da lavoratori essenziali e fornendo loro un percorso guadagnato verso la cittadinanza. Dobbiamo onorare e proteggere coloro che hanno speso così tanti sforzi per proteggerci mantenendo in funzione i nostri ospedali, impilando gli scaffali della spesa e pulendo le nostre case e i nostri uffici.

Chiediamo all'amministrazione Biden di impegnarsi a includere un percorso verso la cittadinanza per i lavoratori dell'immigrazione essenziali nel pacchetto di recupero Build Back Better del presidente.

Cerchiamo davvero di "ricostruire meglio" stabilizzando la nostra forza lavoro e le nostre famiglie.


L'assistenza sanitaria dovrebbe essere disponibile per tutti, indipendentemente dallo status di immigrazione.

L'accesso all'assistenza sanitaria a prezzi accessibili è particolarmente cruciale ora, poiché le disuguaglianze sottostanti sono state esacerbate dalla pandemia. Gli immigrati e le comunità di colore si stanno contraendo in modo sproporzionato, ricoverati in ospedale e muoiono di COVID-19.

Esorta il tuo legislatore garantire che il bilancio statale includa finanziamenti per i servizi sanitari per le persone non assicurate e sottoassicurate, indipendentemente dallo status di immigrazione

La Settimana Nazionale del Volontariato è dal 18 al 24 aprile 2021!!!

Per riconoscere questo momento speciale, noi di El Centro de la Raza vorremmo prenderci un momento per ringraziare e riconoscere i nostri volontari. I volontari assistono con una serie di compiti essenziali che aiutano la nostra agenzia a funzionare senza intoppi, che vanno dalla distribuzione di cibo e tutoraggio alla realizzazione di maschere, fornendo servizi di traduzione, assistenza per eventi speciali e altro ancora. La nostra organizzazione non sarebbe in grado di fornire 43 programmi e servizi alla comunità senza di loro!

Durante i primi sette anni della sua esistenza, El Centro de la Raza era completamente gestito da volontari. Il volontariato è stato al centro della nostra missione fin dall'inizio e il nostro successo negli ultimi 48 anni ci ricorda che non saremmo dove siamo oggi senza il loro generoso sostegno. A nome di tutti a El Centro de la Raza, stiamo inviando grazie ai nostri volontari! 

Se vuoi saperne di più su come fare volontariato a El Centro, invia un'e-mail volontario@elcentrodelaraza.org.

I volontari chiamano i partecipanti per offrire informazioni sulla registrazione degli elettori come parte del nostro evento Expedia Days of Caring a ottobre
Una volontaria fa mascherine a casa sua