Annunciamo i vincitori del premio Legacy 2021!

In onore di Roberto e della sua eredità, l'Annual Roberto Felipe Maestas Legacy Award riconosce due persone che esemplificano la costruzione della comunità amata attraverso l'unità multirazziale e il lavoro per eliminare la povertà, il razzismo e l'ineguaglianza sociale. La vita di Roberto è stata dedicata a questa missione e credeva che solo attraverso l'unità multirazziale si potesse sradicare la povertà, il razzismo e l'iniquità sociale. El Centro de la Raza celebra il nostro vincitore del premio Legacy facendo un regalo di $ 1,000 a suo nome a un'organizzazione di sua scelta.

I vincitori del premio saranno premiati al Gala Building the Beloved Community di El Centro de la Raza sabato 2 ottobre 2021.

El Centro de la Raza è lieto di riconoscere i nostri vincitori annuali del Roberto Felipe Maestas Legacy Award:

Dr. Estell Williams, MD e Edwin Lindo, JD 

Il Dr. Estell Williams, MD è un chirurgo generale certificato dal consiglio di amministrazione, un assistente professore di chirurgia e direttore esecutivo del Dottore per un giorno programma di sensibilizzazione attraverso la School of Medicine dell'Università di Washington. 

Edwin Lindo, JD è uno studioso di teoria della razza critica ed educatore e assistente del preside per la giustizia sociale e sanitaria presso la University of Washington School of Medicine. Edwin insegna, presenta e scrive su questioni di razza e razzismo all'interno della Medicina e della società.

​Insieme, Edwin ed Estell sono i co-fondatori di Biblioteca di Estelita, una biblioteca e libreria della comunità con un focus sulla giustizia sociale, studi etnici e movimenti di liberazione. L'obiettivo di Estelita è quello di tenere discorsi, lezioni, incontri, lezioni di storia e molto altro ancora per rafforzare e sviluppare la nostra analisi collettiva per la giustizia. Il modello della Biblioteca di Estelita è quello di basarsi sul modello tradizionale della libreria e includere il prestito di libri della comunità. Lo spazio e i libri sono aperti a tutti, gratuitamente

Ti potrebbe anche interessare