Prossimi eventi – maggio-giugno 2022


Riprendono le discussioni sulla riorganizzazione

19 Maggio 2022 – In risposta alla drastica crescita di Seattle del 2010% dal 21.1, la Seattle Redistricting Commission sta attualmente esaminando come ridisegnare i confini dei sette distretti del consiglio comunale di Seattle e invita i membri della comunità a conoscere il processo e fornire feedback nei prossimi forum pubblici . Stanno valutando la possibilità di espandere le linee di confine nei distretti 1, 2, 5 e 6 e di contrattare i distretti 3, 4 e 7.

Questa è un'opportunità per presentare le nostre preoccupazioni e porre domande su come la riorganizzazione distrettuale possa influire sull'impegno civico, sui confini geografici e sui corsi d'acqua.

Ne ospiteremo uno a El Centro de la Raza e ti invitiamo a registrarti e unirti di persona o virtualmente se puoi.

Registrati in anticipo at https://seattle.surveymonkey.com/r/VXM2PGW.


Forum pubblico del Distretto 2: 19 maggio 2022 dalle 5:30 alle 7:30
Giovedì 19 maggio
5: 30 pm - 7: 30 pm
El Centro de la Raza, Centro Culturale Centilia
1660 S Roberto Maestas Festival St, Seattle, WA 98144
Di persona o virtuale: https://us06web.zoom.us/j/81813406544


Arte per i giorni (estivi) con Beacon Arts!

11 giugno, 9 luglio, 13 agosto, 10 settembre– Unisciti a noi per giornate di sole piene di arte, buona compagnia e persone che mostrano amore per le piante e gli artisti pop del quartiere alle Beacon Arts Street Fairs!

11 giugno| 9 luglio | 13 ago | settembre

10:00-4:00 @ Roberto Maestas Festival Street


Ancora due settimane per nominare un Community Leader per il Roberto Maestas Legacy Award!


El Centro de la Raza compie 50 anni quest'anno! Aiutaci a festeggiare nominando qualcuno che sta svolgendo un importante lavoro di giustizia sociale nella nostra comunità per il Roberto Felipe Maestas Legacy Award. I Legacy Awards sono il nostro modo per onorare il nostro defunto fondatore, Roberto Maestas, che ha contribuito a organizzare l'occupazione pacifica nel 1972 della scuola abbandonata di Beacon Hill, che in seguito divenne El Centro de la Raza come la conosciamo oggi. La vita di Roberto Maestas è stata dedicata alla costruzione della “Comunità amata” attraverso l'unità multirazziale. Credeva profondamente che la povertà, il razzismo e l'iniquità sociale potessero essere sradicati solo se persone di ogni razza e provenienza si fossero unite per farlo.

Il 12° Premio Annuale Roberto Felipe Maestas Legacy riconoscerà due persone che hanno esemplificato Costruire la comunità amata attraverso l'unità multirazziale e lavorando per eliminare la povertà, il razzismo e l'iniquità sociale. Incoraggiamo persone di tutte le razze, etnie, età e identità di genere a presentare domanda per questo premio. 
 
El Centro de la Raza celebrerà i vincitori e i loro contributi facendo un regalo di $ 1,000 a loro nome a un'organizzazione di loro scelta. I vincitori del premio saranno premiati in occasione del 50° anniversario della costruzione dell'amata comunità di gala di El Centro de la Raza, che si terrà sabato 8 ottobre 2022.
 
I candidati al Premio Legacy possono auto-candidarsi o essere nominati da qualcun altro. I destinatari sono invitati a partecipare al Gala Building the Beloved Community di El Centro de la Raza.
 
Scadenza per la presentazione della domanda è martedì 31 maggio 2022 alle 5:00 ora del Pacifico. 

Per favore nomina te stesso o qualcuno che conosci oggi tramite la nostra forma.

Leggi del nostro Premiati 2021, il dottor Estell Williams e Edwin Lindo

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Immagini da eventi recenti

Per la prima volta dal 2019, abbiamo potuto celebrare di nuovo la nostra cultura con tutti voi di persona! Grazie a tutti coloro che hanno partecipato nonostante il clima freddo per ballare, suonare e supportare i nostri artisti e venditori locali!

Seguici su Facebook e Instagram per una maggiore copertura dei nostri eventi, comprese le immagini e i video dei nostri eventi:

Facebook | Instagram | Il nostro evento su Fox 13!

Dal Nicaragua all'Ambasciata del Guatemala

"Gli do un dieci", ha detto Fatima Trana de Flores, quando le è stato chiesto quanto sia importante El Centro de La Raza per la comunità ispanica.   

Originariamente e molto orgogliosamente nicaraguense, Fatima Trana de Flores è stata felice di condividere la sua storia su come El Centro de La Raza l'ha aiutata a fare un colloquio e ottenere un lavoro presso l'Ambasciata del Guatemala. 

Come molte storie di immigrazione, ha trascorso diversi anni separata da suo marito, poiché ha lavorato negli Stati Uniti diversi anni prima che potesse unirsi a lui. Una volta arrivata, ci è voluto del tempo per adattarsi al clima, al cibo, alle diverse culture, ma la cosa più difficile è stata di gran lunga la barriera linguistica.  

Quando ha indicato al suo responsabile delle risorse umane in cui lavorava che voleva crescere professionalmente, l'hanno indirizzata a El Centro de La Raza per trovare opportunità di formazione per persone di lingua spagnola. Sebbene avesse lavorato in Nicaragua, ha sicuramente apprezzato la capacità di rinfrescare diverse abilità lavorative che non utilizzava da tempo. 

Attraverso El Centro de La Raza, è stata in grado di migliorare il suo curriculum, sviluppare le sue capacità di ufficio, esercitarsi nei colloqui di lavoro e trovare un'ottima soluzione partecipando a fiere del lavoro.  

La sua raccomandazione? Studia sempre per migliorarti come lavoratore e come persona. Incoraggia le persone a studiare ea trovare modi per contribuire con il loro granello di sabbia all'economia e allo sviluppo di questo paese.   

Fatima afferma che i suoi prossimi passi includono la pratica quotidiana dell'inglese e, alla fine, spera di trovare lavoro in difesa dei diritti umani con un'agenzia senza scopo di lucro o un'agenzia governativa e affrontare la violenza di genere, in particolare. Non vediamo l'ora di continuare a vederla crescere e ispirare! 

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Come un'azienda ha navigato nel programma PPP e nella pandemia

Secondo il NIH, all'inizio del 2020, il numero di attività attive negli Stati Uniti è diminuito del 22%. L'attività dell'imprenditore Latinx è diminuita di an lo sbalorditivo 32% e anche le imprese di proprietà femminile hanno subito perdite sproporzionate del 25%.

Elizabeth Sevilla, titolare di Yayis Service LLC

Come altre attività di edilizia residenziale, all'inizio del 2021, Yayis Service LLC ha visto diminuire le proprie entrate poiché i proprietari di case hanno rinviato i progetti a causa della pandemia e le spese materiali hanno continuato ad aumentare. Dopo diversi anni di gestione di un'attività di successo, la proprietaria di Yayis Service LLC, Elizabeth Sevilla, ha deciso di contattare il nostro programma Business Opportunity Center Small Business Development (SBD) per vedere come potrebbe aiutare la sua azienda a far fronte alla pandemia.

Con suo sollievo, SBD ha guidato Elizabeth attraverso tutti i requisiti per l'idoneità del Paycheck Protection Program (PPP), un programma finanziato dal governo che fornisce bassi tassi di interesse trasformati in sovvenzioni attraverso la Small Business Administration. Attraverso conversazioni individuali, SBD l'ha aiutata a navigare nel processo, in spagnolo. Insieme, hanno completato la domanda, dalla raccolta della documentazione alla firma del contratto. La SBA ha approvato Elizabeth per un prestito di $ 19,400 al tasso di interesse dell'1%. Ciò ha permesso a Elizabeth di mantenere la sua squadra e finanziare il libro paga e continuare la sua attività.  

Una foto da un progetto Yayis Service LLC su Thumbtack.com

Oltre a navigare insieme nel processo, l'SBD è rimasto in contatto con Elizabeth per assicurarsi che Yayis Service LLC tenesse traccia delle sue spese per le spese ammissibili, come le buste paga.

Nel gennaio 2022, Elizabeth è diventata idonea a richiedere il condono del suo prestito SBA. SBD ha guidato Elizabeth nel processo di richiesta del perdono e lei è stata effettivamente approvata per il condono del prestito. Grazie al PPP e al suo programma di perdono, Elizabeth è stata in grado di richiedere un prestito di $ 19,400, richiedere il perdono e trasformare con successo il suo prestito in una sovvenzione per affari, il che significa nessun denaro dovuto!

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Febbraio 2022 : Noticias rilevanti per la nostra community

Supporto FAFSA

Seattle Promise ospiterà due seminari di completamento FAFSA/WASFA per tutti gli studenti delle scuole pubbliche di Seattle durante il mese di febbraio. Questi seminari sono per tutti gli studenti/le loro famiglie che desiderano conoscere le domande di aiuti finanziari statali e federali.

Di seguito, una lista di controllo per i documenti necessari per completare con successo il FAFSA o il WASFA.

Inoltre, Seattle Promise ospiterà il Scopri i college di Seattle serie, in cui gli istruttori condivideranno diversi flussi di carriera e traiettorie.

Le domande per Seattle Promise e Seattle Colleges scadono il 1 marzo 2022. Per candidarti o per saperne di più, clicca per saperne di più, clicca qui.

Ottieni assistenza gratuita per la cittadinanza

Febbraio Giornata della cittadinanza
Dat
e: sabato 26 febbraio 2022

Tempo : 10am-5pm su appuntamento.
Posizione: Uffici OneAmerica a Seattle 

Maggiori informazioni: Per fissare un appuntamento si prega di compilare il ns modulo di assunzione.

È importante avere tutti i documenti richiesti pronto per la Giornata della cittadinanza. Per un elenco completo dei documenti richiesti, controllare per saperne di più, clicca qui . Se sei mai stato arrestato, detenuto o hai dovuto comparire in tribunale, avrai bisogno di tutti i documenti giudiziari certificati e dei rapporti di polizia. 

 Se hai domande o desideri fissare un appuntamento, non esitare a contattarci all'indirizzo (206) 926-3924 by chiamata or testo. Puoi raggiungerci anche a wna@weareoneamerica.org

Preparazione fiscale gratuita fino al 21 aprile!

Inquilini: Tienen derecho a Apoyo Legal para Evitar el Desalojo

L'amministrazione Biden propone la modifica della regola "addebito pubblico", consentendo maggiori vantaggi agli immigrati

Giovedì, il Dipartimento per la sicurezza interna (DHS) ha proposto una modifica alla regola della "carica pubblica" che aumenterebbe il numero di benefici governativi che gli immigrati possono ricevere senza influire sulle loro richieste di carta verde. Per saperne di più qui

Febbraio 2022: Cuentos dal nostro lavoro nella comunità

Organizzazione e formazione dei nostri leader della giustizia ambientale

È iniziata la formazione per i residenti di El Patio e Plaza Roberto Maestas nella leadership della giustizia ambientale, nell'istruzione e nell'organizzazione della comunità nella comunità latina.

Attraverso questo programma, i residenti di Beacon Hill stanno imparando come sostenere migliori risultati in termini di salute e ambiente e influenzare i responsabili politici per proteggere la loro comunità dagli impatti sproporzionati dei massicci sviluppi dei trasporti in corso.

Per contesto, Beacon Hill è già circondata da strade principali. In media, ogni 90 secondi, un aereo sorvolerà Beacon Hill. Il 70% degli aerei che viaggiano da e per Seattle sorvolano Beacon Hill. Ciò provoca un intenso inquinamento acustico, che ha effetti negativi sui livelli di stress, sul sonno, sulla salute cardiovascolare e sulle capacità di apprendimento dei giovani. Sebbene siano certamente considerate una comunità di recinzione verticale, non sono una comunità di recinzione e non sono ammissibili per la mitigazione. Inoltre, i residenti di Beacon Hill sono prevalentemente persone di colore, che già tendono a essere danneggiate in modo sproporzionato da problemi ambientali.

Oltre a imparare a misurare l'inquinamento atmosferico e acustico ea sostenere progetti di legge che affrontano questo problema, i partecipanti sono stati in grado di entrare in contatto con altre organizzazioni basate sulla giustizia ambientale come l'organizzazione no-profit Duwamish River Cleanup Coalition (DRCC). I residenti hanno appreso come le altre comunità si stanno organizzando e hanno supportato gli sforzi di raccolta delle firme del DRCC per la loro petizione su Change.org. 

Attraverso la narrazione, la costruzione della comunità e lo sviluppo della leadership, i partecipanti sono preparati a combattere efficacemente il proposto Piano generale per l'aria sostenibile dell'aeroporto Sea-Tac (SAMP). Segui e unisciti al nostro movimento contro la SAMP qui:  Combattiamo per la giustizia ambientale e sanitaria – El Centro de la Raza

La nostra più alta affluenza e certificazione per i nuovi acquirenti di case ancora!

Di fronte all'aggravarsi della crisi abitativa, siamo orgogliosi di segnalare il più alto livello di iscrizione e certificazione per il nostro workshop per la prima volta per l'acquisto di case del 2022. Un totale di 84 partecipanti si sono iscritti e 42 hanno ricevuto un certificato biennale che garantirà loro accesso ai programmi della Washington Housing Finance Commission e all'assistenza all'acconto.

Oltre a fornire queste lezioni online in inglese e spagnolo gratuitamente, il nostro programma è unico nel fornire opzioni di mutuo per la casa per i titolari di ITIN. 

Per offrire una panoramica completa del processo, abbiamo accolto un agente immobiliare e un prestatore certificato dalla Washington Housing Finance Commission. Gli argomenti che abbiamo trattato spaziavano dal rafforzamento del credito e dal budget al titolo, agli escrow, all'assicurazione sulla casa e all'ispezione.

Per favore condividi la nostra gioia con i futuri proprietari di case dal nostro programma di seguito:

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Le candidature ai premi Legacy sono aperte


El Centro de la Raza compie 50 anni quest'anno! Aiutaci a festeggiare nominando qualcuno che sta svolgendo un importante lavoro di giustizia sociale nella nostra comunità per il Roberto Felipe Maestas Legacy Award. I Legacy Awards sono il nostro modo per onorare il nostro defunto fondatore, Roberto Maestas, che ha contribuito a organizzare l'occupazione pacifica nel 1972 della scuola abbandonata di Beacon Hill, che in seguito divenne El Centro de la Raza come la conosciamo oggi. La vita di Roberto Maestas è stata dedicata alla costruzione della “Comunità amata” attraverso l'unità multirazziale. Credeva profondamente che la povertà, il razzismo e l'iniquità sociale potessero essere sradicati solo se persone di ogni razza e provenienza si fossero unite per farlo.

Il 12° Premio Annuale Roberto Felipe Maestas Legacy riconoscerà due persone che hanno esemplificato Costruire la comunità amata attraverso l'unità multirazziale e lavorando per eliminare la povertà, il razzismo e l'iniquità sociale. Incoraggiamo persone di tutte le razze, etnie, età e identità di genere a presentare domanda per questo premio. 
 
El Centro de la Raza celebrerà i vincitori e i loro contributi facendo un regalo di $ 1,000 a loro nome a un'organizzazione di loro scelta. I vincitori del premio saranno premiati in occasione del 50° anniversario della costruzione dell'amata comunità di gala di El Centro de la Raza, che si terrà sabato 8 ottobre 2022.
 
I candidati al Premio Legacy possono auto-candidarsi o essere nominati da qualcun altro. I destinatari sono invitati a partecipare al Gala Building the Beloved Community di El Centro de la Raza.
 
Scadenza per la presentazione della domanda è martedì 31 maggio 2022 alle 5:00 ora del Pacifico. 

Per favore nomina te stesso o qualcuno che conosci oggi tramite la nostra forma.

Leggi del nostro Premiati 2021, il dottor Estell Williams e Edwin Lindo

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Gennaio 2022: Cuentos dal nostro lavoro nella comunità

Vaccini per Familias il giorno MLK

Siamo orgogliosi come i piccoli gentiluomini di cui sopra dei vaccini che siamo stati in grado di consegnare il compleanno di Martin Luther King Jr. in collaborazione con la città di Seattle e la farmacia Othello Station!

In totale, 110 vaccini sono stati somministrati alle famiglie, tra cui 17 vaccini Pfizer pediatrici.

Grazie ai nostri partner, alla nostra comunità e ai nostri donatori per aver contribuito a rendere le nostre comunità più sicure!

I Covarrubia: da un sogno a Oaxaca alla proprietà di una casa a Tacoma

On La Hora del Centro de La RazaDurante l'ora radiofonica, Ana Covarrubias ha condiviso come lei e suo marito, José Pablo, siano passati dal vivere con i parenti come immigrati appena arrivati ​​da Oaxaca, all'acquisto di una casa con tre camere da letto a Tacoma dopo aver partecipato a El Centro de La Raza Programma certificato per la prima casa.

Una volta arrivati ​​a Seattle, lei e José Pablo hanno affrontato quelle che ha descritto come sfide tipiche incontrate dagli immigrati; navigare in una nuova lingua, cultura e sistema creditizio, mentre si lavora per assicurarsi il proprio sostentamento e trovare lavoro. Durante queste sfide, il loro sogno principale in questo paese, quello di possedere una casa, è rimasto al centro delle loro menti.

Ana Covarrubias e Oliver Contreras in Radio Hour di La Hora del Centro de La Raza

Da quando sono arrivati, hanno vissuto con i parenti e alla fine hanno affittato per cinque anni. Ana sentiva che l'affitto stava consumando gran parte del loro reddito. Secondo riparazioni, un latinoamericano su quattro spende più della metà del proprio reddito in affitto e, in effetti, questo rappresenta una sfida importante per la creazione di ricchezza per la comunità. A metà del 2020, ha contattato El Centro de La Raza.

Si è iscritta a un webinar per gli acquirenti di case per la prima volta, dove ha appreso le strategie per definire il budget e migliorare il proprio credito. Allo stesso tempo, si è iscritta al Unidos at Work classi per migliorare le proprie competenze tecnologiche e si iscrive a corsi di imprenditorialità offerti anche dalla Centro opportunità di business. Questo approccio olistico ha portato a un miglioramento del risparmio e della generazione di reddito per la loro famiglia.

Al completamento del programma di acquisto della casa, i partecipanti ottengono una certificazione riconosciuta dalla Washington Housing Commission, che è valida per due anni e qualifica i partecipanti per l'assistenza per l'acconto.

Ana ha affermato che il programma è stato molto completo e l'ha fatta sentire sicura durante la navigazione nel processo di acquisto della casa in ogni fase. Quando Oliver Contreras le ha chiesto come si sentiva come proprietario di una casa, ha detto: “Indescrivibile. Ha cambiato la nostra vita, definitivamente”. Altri le chiedono sempre quanto le è costato iscriversi al programma e lei dice loro che è stato gratuito per i partecipanti, e spera che altri facciano il salto e inizino il loro viaggio di proprietà della casa.

I Covarrubias bella nuova casa!

Vuoi saperne di più su cosa sta succedendo nella community? Sintonizzarsi La Hora del Centro de La Raza al 1360 El Rey di Seattle il martedì dalle 3:00 alle 4:00 EST.

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Incontra Dallanary Santos - Futuro insegnante e laureato in formazione sulla preparazione al lavoro

Solo tre anni fa, Dallanary Santos e la sua famiglia si sono trasferiti dall'Honduras negli Stati Uniti. È stata una decisione che sua madre Dania Romero a volte aveva indovinato a causa delle difficoltà che hanno dovuto affrontare, ma vedere le opportunità che i suoi figli hanno qui e il supporto che le sue due figlie hanno trovato supporto a El Centro de La Raza per scoprire e perseguire i loro sogni ha la rendeva davvero sicura che fosse la mossa giusta.

Per adattarsi alla nuova cultura, Dallanary si è iscritta al programma Youth Job Readiness Training (YJRT) presso El Centro de la Raza, dove il programma fornisce agli studenti preparazione al lavoro, sviluppo professionale, opzioni post-secondarie, mentre sviluppa capacità di autosufficienza a scuola e al lavoro.

Attraverso il programma YJRT, Dallanary ha ottenuto uno stage presso il Centro per barche di legno e il Business Opportunity Center con El Centro de la Raza. Grazie a queste esperienze e all'orientamento professionale individuale, Dallanary ha scelto di conseguire una specializzazione in Educazione al Seattle Center College, dove è stata accettata. È entusiasta di laurearsi a giugno 2022!

Dallanary attribuisce il suo successo a scuola e nella vita a sua madre, Dania Romero. Dania ha quattro figli e ha iscritto le sue due figlie maggiori al programma YJRT. Ha visto le sue figlie trovare fiducia in se stesse e prosperare e ha detto che ammira la dedizione e l'etica del lavoro che lo staff di El Centro de la Raza porta. Dania è orgogliosa di sua figlia Dallanary per i suoi successi e non vede l'ora di vederla laureata a giugno.

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Un eccellente mercato notturno di Posada per le nostre aziende e la nostra comunità!

Il Business Opportunity Center (BOC) di El Centro de la Raza desidera ringraziare tutti coloro che si sono uniti a noi per il Il mercato notturno di Posada il 17 dicembre 2021!

Nello spirito delle feste, e come sforzo per promuovere le piccole imprese locali, BOC ha pianificato e promosso un mercato notturno festivo all'aperto, che si è tenuto in Plaza Roberto Maestas venerdì 17 dicembre 2021. L'evento era a tema Brutto maglione, dove le persone hanno potuto acquistare arti e mestieri da piccole imprese di proprietà di alcuni dei partecipanti al nostro Programma di sviluppo per piccole imprese, ascoltare musica prodotta da DJ Sabrocito e scattare foto in un palcoscenico a tema natalizio fornito da Luis Enrique e Piscis Photo & Video Studios. I partecipanti hanno anche apprezzato il cibo delizioso dei partecipanti al programma dell'incubatrice alimentare, tra cui Antojitos Lita Rosita, Shark Bite Ceviches, Outsider Pizza e Recetas de Abuelita!

L'evento ha contribuito a promuovere 17 venditori che mostrano il loro cibo e artigianato. Molti dei fornitori in primo piano hanno appena iniziato la loro attività e questo è stato il loro debutto nella comunità. Di conseguenza, quel giorno i fornitori hanno ricevuto entrate che consentiranno loro di continuare a investire nelle loro attività!

Grazie a tutti per il vostro sostegno! Buon anno!!!

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.

Noticias di novembre e articoli rilevanti per la nostra comunità

Dai luoghi sensibili alle aree protette: come garantire agli immigrati un accesso sicuro ai servizi e alle attività essenziali

Il Department of Homeland Security (DHS) ha emesso una nuova politica per guidare le azioni di contrasto all'immigrazione all'interno o in prossimità di aree protette. La linea guida, che ha effetto immediato, sostituisce e annulla tutte le precedenti linee guida relative ai luoghi sensibili, fornendo una protezione più completa e chiara agli immigrati contro le azioni di contrasto nei luoghi in cui si recano regolarmente per accedere ai servizi sanitari, all'istruzione, esercitare la loro libertà di culto o convocare pubblicamente e, alla fine, l'accesso ai servizi essenziali.

Negli ultimi anni, El Centro de la Raza ha dedicato i suoi sforzi per promuovere e diffondere la politica sui luoghi sensibili emanata dal Dipartimento per la sicurezza interna (DHS) nel 2011 e che limitava le azioni di contrasto dell'immigrazione nei luoghi pubblici definiti luoghi sensibili. Questi includevano istituzioni educative, centri sanitari, luoghi di culto, cerimonie religiose o civili e manifestazioni pubbliche come marce o raduni. Per El Centro, il riconoscimento di luoghi sensibili è stato uno degli strumenti più potenti a disposizione per sostenere e proteggere gli immigrati privi di documenti dal perseguimento sproporzionato e arbitrario degli agenti dell'immigrazione. Ecco, soprattutto durante l'ex amministrazione federale, dove le continue minacce di espulsione facevano vivere nella paura e nell'ansia gli immigrati, pensando di poter essere arrestati in qualsiasi momento, ovunque andassero, anche nei luoghi in cui cercavano di soddisfare i loro bisogni più urgenti o esercitare i propri diritti umani, quelli che sono intrinseci a tutti, indipendentemente dal loro status di immigrazione.

Per promuovere la politica dei luoghi sensibili, El Centro de la Raza ha intrapreso una strategia aggressiva che comprendeva diverse attività. Abbiamo preparato un toolkit per potenziali luoghi sensibili (a cui puoi accedere per saperne di più, clicca qui); ha creato un simbolo universale per identificare i luoghi sensibili e preparato e fornito banner a qualsiasi luogo sensibile interessato ad essere identificato come tale. Abbiamo anche ospitato sessioni informative in potenziali luoghi sensibili interessati a conoscere la politica; e informare gli immigrati sui luoghi sensibili in modo che possano continuare a frequentare senza paura i luoghi in cui accedono ai servizi essenziali. Credevamo e crediamo che la diffusione della politica impedirà agli immigrati di astenersi dal frequentare i luoghi che forniscono loro i bisogni ei servizi di base di cui chiunque ha bisogno per vivere una vita dignitosa.

Nonostante i nostri sforzi e i potenziali luoghi sensibili che dovevano proteggere gli immigrati dalle azioni di contrasto, eravamo consapevoli che la politica non era in grado di garantire agli immigrati un accesso sicuro ad alcuni servizi essenziali. La politica ha identificato solo alcuni luoghi come luoghi sensibili, aggiungendo che i funzionari dell'immigrazione dovrebbero prestare particolare attenzione quando svolgono operazioni di contrasto in luoghi che assistono bambini, donne incinte, vittime di reati o abusi o individui con disabilità mentali o fisiche significative. Anche se l'elenco non è stato ristretto, lasciando alla discrezione dei funzionari dell'immigrazione, se intraprendere o meno operazioni di contrasto non ha fornito certezza agli immigrati su quali servizi o istituzioni possono frequentare in sicurezza senza il rischio di essere avvicinati dalle autorità per l'immigrazione. Questa incertezza li ha trattenuti dall'accesso ad alcuni servizi cruciali. D'altra parte, la politica non era chiara riguardo alle azioni di contrasto dell'immigrazione vicino a luoghi sensibili. La mancanza di chiarezza ha portato a una notevole confusione su quanto gli agenti di immigrazione possano essere vicini a un luogo sensibile. Si sono verificati diversi casi di arresti discutibili vicino, Ma non at luoghi sensibili, il che implica che i funzionari dell'immigrazione, piuttosto che gli immigrati, stavano approfittando della politica dei luoghi sensibili. Queste circostanze hanno mostrato chiaramente che la politica dovrebbe essere modificata e migliorata nonostante fosse utile in un momento in cui ovunque era uno spazio sicuro e accogliente per gli immigrati.

Fortunatamente, a beneficio e benessere delle comunità di immigrati, la politica è cambiata. Il 27 ottobreth il segretario alla sicurezza interna, Alejandro Mayorkas, ha annunciato una nuova politica per guidare le azioni di contrasto all'immigrazione all'interno o in prossimità di luoghi sensibili, ora chiamati aree protette. Secondo il DHS, il cambio di denominazione, da “luoghi sensibili” ad “aree protette” mira a fornire una comprensione più precisa/accurata che alcune aree necessitano di una considerazione speciale. Più che essere solo “sensibili” si elevano a un livello di protezione a causa delle funzioni svolte in quei luoghi.

La nuova linea guida fornisce maggiore chiarezza su quali tipi di luoghi sono aree protette fornendo un elenco ampliato e non esaustivo di aree protette, comprese nuove designazioni come siti di vaccinazione o test, luoghi di studio religioso, luoghi in cui i bambini si riuniscono (come campi da gioco, centri ricreativi o fermate di scuolabus) siti di soccorso in caso di calamità o di emergenza e istituti di servizi sociali.

Inoltre, la linea guida riconosce che “un'azione coercitiva intrapresa in prossimità dell'area protetta, e non necessariamente all'interno, può avere lo stesso impatto restrittivo sull'accesso di un individuo all'area protetta stessa”. Pertanto, chiede alle autorità per l'immigrazione di non intraprendere azioni di contrasto nei pressi dell'area protetta, per quanto possibile. Poiché non esiste una definizione chiara di ciò che costituisce "vicino", la linea guida invita le autorità per l'immigrazione a esercitare un giudizio chiedendosi se un'azione di contrasto impedirebbe alle persone di accedere all'area protetta per ricevere servizi essenziali o impegnarsi in attività essenziali.

La nuova politica fornisce una protezione più ampia e più sensata per gli immigrati privi di documenti, garantendo che possano accedere ai servizi e alle attività essenziali senza paura, e sostiene l'idea che le persone, indipendentemente dal loro status di immigrazione, dovrebbero essere in grado di accedere ai servizi essenziali senza minacce. Tuttavia, è essenziale formare ed istruire i funzionari dell'immigrazione sulla sua attuazione, assicurandosi che applichino un giudizio ragionevole e umano alle loro azioni. A sua volta, El Centro de la Raza promuoverà la nuova linea guida e informerà le potenziali aree protette e la comunità sulla sua portata e sui suoi limiti, assicurando che gli immigrati si sentano sempre al sicuro, accolti e rispettati.

Per accedere alle Linee guida per le azioni esecutive all'interno o nelle vicinanze di aree protette, fare clic su per saperne di più, clicca qui.

In caso di domande sulle aree protette, contattare Adriana Ortiz-Serrano al aortiz@elcentrodelaraza.org     



Sconti Internet ancora disponibili tramite il programma Emergency Broadcast Benefit

L'Emergency Broadband Benefit (EBB) è un programma che è stato lanciato temporaneamente per aiutare le famiglie che hanno difficoltà a permettersi il servizio Internet durante la pandemia di COVID-19. EBB offre uno sconto fino a $ 50 al mese per il servizio a banda larga per le famiglie idonee.

Il programma terminerà quando il fondo EBB finirà i soldi, o sei mesi dopo che il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani avrà dichiarato la fine dell'emergenza sanitaria pubblica COVID-19, a seconda di quale evento avvenga prima. Le famiglie sono idonee se ricevono Medicaid, SNAP o altri benefici pubblici, sono idonee alla mensa scolastica, sono già nel programma Lifeline, ricevono borse di studio Pell o hanno perso lavoro e reddito durante la pandemia. Ulteriori informazioni sull'idoneità: getemergencybroadband.org/do-i-qualify.


King County lancia Assistenza finanziaria per l'assistenza all'infanzia (CCFA)


Aggiornato il calendario dei fornitori per Plaza Roberto Maestas!


Considera di scrivere una lettera al tuo giornale locale [e alcune istruzioni su come]

"Facebook ha un punto cieco": perché la disinformazione in lingua spagnola sta fiorendo

Nuova analisi definitiva dell'esperto sui diritti di voto dell'UCLA: il piano legislativo definitivo dello stato di Washington deve includere il distretto conforme alla VRA nella Yakima Valley 

Scuole pubbliche di Seattle: cliniche per il vaccino contro il Covid per studenti 5 — 11

Convegni di affiliazione autunnali UNIDOS 2021: aperte le registrazioni in evoluzione per l'impatto


Suggerimenti dai nostri programmi e dalla community: novembre 2021


Programma di sviluppo della forza lavoro presso El Centro de la Raza offre un'ampia sensibilizzazione, riferimenti educativi e assistenza alla registrazione per i pertinenti programmi di pre-apprendistato e apprendistato ai partecipanti per ottenere un impiego permanente nel settore marittimo, nell'edilizia e/o nel settore della carriera verde. Questo progetto si concentra su latinos, immigrati e parlanti di inglese limitati con basso reddito. Fino ad oggi, ECDLR ha aiutato oltre 40 persone in cerca di un percorso verso il successo attraverso numerosi programmi come Youth Maritime Accelerator Program: una collaborazione con il porto di Seattle, Goodwill, Seattle Public Schools e altri;  UN NUOVO; e numerosi altri programmi il cui scopo è aiutare i partecipanti a individuare e ottenere un impiego permanente nel settore marittimo, nell'edilizia o nel settore della carriera verde

Uno di questi programmi come Formazione pre-apprendistato programma (PACT), a Seattle College presso il Wood Technology Center, dove Jose Berceno, un giovane latino che cercava di migliorare e trovare una carriera stabile, aveva il desiderio di imparare e partecipare nel settore delle costruzioni. Mentre cercava opportunità per acquisire esperienza lavorativa e sviluppare nuove competenze, Jose è stato collegato a PACT. Dopo aver frequentato la loro sessione informativa su come fare domanda, Jose è stato accettato nel programma di pre-apprendistato e attualmente sta frequentando le lezioni. Il coordinatore di sensibilizzazione, collocamento e conservazione che lavora a stretto contatto con gli studenti menzionati in un follow-up che Jose sta andando bene e sta prosperando nel programma. Jose si laureerà a dicembre e farà domanda a varie aziende nella loro fiera del lavoro che offrono a tutti i laureati.

La salute e il successo di El Centro de la Raza inizia con te. Il supporto di un'ampia base di membri della comunità, tra cui fondazioni, individui e aziende, è fondamentale per il nostro successo e ti chiediamo di considerare attentamente la possibilità di fare un regalo significativo per la tua persona: potrebbe essere il regalo più grande che tu abbia mai fatto.